Il Buon Sistema

Benvenuti alla pagina di approfondimento del BUON SISTEMA

Mi chiamo Cesare Pasetti, non sono un politico, non voglio diventarlo né voglio fondare un partito ma per risolvere i nostri problemi propongo un sistema di governo diverso, un BUON SISTEMA

Un esempio:

Furti, rapine, violenza e sempre peggio e chi governa non fa niente.

Ogni cittadino comunica (in maniera palese o segreta) al Rappresentante Politico del suo Collegio Elettorale tutto ciò che ritiene pericoloso del suo quartiere e città e cosa, secondo lui, si dovrebbe fare per risolverlo.

Le comunicazioni giungono alla PIATTAFORMA TELEMATICA PUBBLICA DEL COMUNE dove, automaticamente e in colonne separate, vengono suddivise e conteggiate per tipo di denuncia (furti, scippi, ecc.); per località (quartiere, ecc.) e per tipo di soluzione proposta.

Sulla PIATTAFORMA, accessibile a tutti, i cittadini possono vedere che la maggioranza di essi ha comunicato che i furti in abitazione sono il problema più grave e di volere un “poliziotto di quartiere” presente 24 ore al giorno e telecamere posizionate in diversi luoghi.

A questo punto i Rappresentanti Politici, in un determinato tempo, devono presentare un Disegno di Legge per realizzare quanto comunicato dalla maggioranza con i relativi, tempi, modi e costi di realizzazione.

Poi ogni Rappresentante comunica e spiega ai sui elettori il Disegno e questi, in un determinato tempo, devono comunicargli se lo approvano o respingono. Se ad approvarlo è la maggioranza degli elettori il Disegno diventa Legge e i Rappresentanti e i governanti devono, in un determinato tempo, realizzarla nei modi, tempi e costi stabiliti.

Tutte le comunicazioni avvengono per mezzo dei telefoni cellulari, i computer, ecc. e internet.

Questa è la DEMOTELEMATOCRAZIA la cui Prima Legge, chiesta e approvata dai cittadini, stabilisce:

– le suddette comunicazioni sono un DIRITTO COSTITUZIONALE per tutti

– i Rappresentanti e i governanti hanno Il DOVERE E LA RESPONSABILITA’ COSTITUZIONALI di realizzare quanto comunicato e/o approvato dalla maggioranza dei cittadini e di organizzare una PIATTAFORMA TELEMATICA PUBBLICA sicura e trasparente

– COSTITUZIONALMENTE sono previste PENE severe per i Rappresentanti e i governanti che non rispettano i loro DOVERI.

Cesare Pasetti

Cesare Pasetti - Il Buon Sistema

Focus sulla DEMOTELEMATOCRAZIA: la Videointervista

Il mio libro UNA VITA FELICE ED ETERNA inizia così:

Condizioni eccezionalmente positive per vivere e governare bene.

“Mai come ai miei tempi i governanti avevano avuto a disposizione condizioni tanto positive per governare bene: conoscenze scientifiche, strumenti, tecnologie e scienziati per risolvere tutti i problemi e per far credere possibile qualsiasi scoperta e progresso; tanti soldi pubblici; la stragrande maggioranza della gente rispettava le Leggi, si comportava civilmente, era istruita, informata, pacifica e paziente; un lungo periodo di pace.

Poteva essere “una vita felice” e, se non eterna, molto lunga invece i governanti democratici ci avevano portato sull’orlo del baratro riuscendo pure a fare ciò che i peggiori dittatori non erano riusciti a fare in millenni: distruggere l’intero pianeta.”

Una vita felice ed eterna - Cesare Muzio Pasetti

UNA VITA

FELICE ED ETERNA

Copertina flessibile: 168 pagine
Editore: Gruppo Albatros Il Filo (8 ottobre 2019)

Autore: Cesare Muzio Pasetti
Collana: Gli Speciali

ISBN-10: 8830607320
ISBN-13: 978-8830607323

Disponibile anche in formato Kindle

Il Buon Sistema: la serie PODCAST

Ho spiegato il concetto di DEMOTELEMATOCRAZIA nella mia serie IL BUON SISTEMA: PODCAST, divisa in 30 puntate con estratti del mio libro UNA VITA FELICE ED ETERNA, approfondimenti ed interviste dedicate.
Ecco le prime 5 puntate:

Per dialogare con l’autore:

  • cesare@ilbuonsistema.it
Il Buon Sistema

IL BLOG DELLA DEMOTELEMATOCRAZIA

Visita il sito | Privacy Policy